Icona RSS Icona-facebook Icona-twitter Follow Me on Pinterest Follow Me on Vimeo

12 aprile 2014

HTC One, 15 ore con il 5% di batteria


Sono arrivati i primi screenshot della nuova funzione di cui HTC aveva parlato durante la presentazione del suo nuovo top-di-gamma, HTC One M8.

Si chiama Extreme Power Saving Mode, e consiste essenzialmente in un livello ancora più avanzato della funzione Risparmio Energetico già presente su HTC One, che si attiva in maniera automatica al superamento della soglia del 14% di carica residua.

Le misure attivate sono diverse: com'è facile intuire, la luminosità dello schermo viene ulteriormente abbassata rispetto al normale risparmio energetico; vengono disattivati il pedometro e la vibrazione; la connessione dati resta attiva solo a display acceso, e la cpu lavora a regimi ridotti.

Infine, per poter sfruttare fino all'ultima goccia di energia, vengono bloccate tutte le applicazioni non essenziali: durante l'Extreme Power Saving Mode si possono utilizzare esclusivamente il telefono, gli sms, le mail, il calendario e la calcolatrice.

Grazie a tutti questi accorgimenti, la nuova funzione permette di aggiungere fino a 15 ore di utilizzo a partire dal raggiungimento del 5% di batteria. Una funzione simile, che rende addirittura il display monocromatico, è stata implementata sul Galaxy S5, col nome di Ultra Power Saving mode. C'è da sperare che la novità trovi spazio anche negli aggiornamenti software degli altri modelli HTC.