Icona RSS Icona-facebook Icona-twitter Follow Me on Pinterest Follow Me on Vimeo

27 luglio 2014

Apple assorbe BookLamp, sarà guerra per gli eBook?



Ancora news dal mondo Apple, ancora acquisizioni importanti per Cupertino.

Questa volta a finire nel mirino è stata una società che offre un servizio molto particolare: grazie ad un algoritmo proprietario, BookLamp analizza i libri parola per parola e li classifica in base ad una serie di parametri, a partire dalla lunghezza, densità di parole, quantità di dialoghi, e per aderenza a varie tematiche, a ciascuna delle quali assegna un valore, indicativo della presenza nel libro.


Grazie quindi a questo lavoro, denominato Book Genome project, BookLamp può fornire suggerimenti editoriali su misura per l'utente, in analogia al servizio di Amazon X-Ray. Ed è proprio alla grande azienda di e-commerce che si rivolge l'acquisto di Apple, intenzionata a riguadagnare posizioni nel fiorente mercato degli ebook, al momento dominato da Amazon e dai suoi Kindle.

Apple ha confermato l'operazione, pur non rivelandone il prezzo, che in tutti i casi si aggira fra i 10 e i 15 milioni di dollari, ed andando sul sito di BookLamp ci appare una schermata di ringraziamenti che anticipa una non meglio specificata 'evoluzione' dell'azienda. Con questa, salgono a oltre venti le acquisizioni effettuate da Apple quest'anno: non resta che attenderne i frutti!