Icona RSS Icona-facebook Icona-twitter Follow Me on Pinterest Follow Me on Vimeo

8 settembre 2014

Sembra un orologio ma è LG G Watch R, lo smartwatch tondo




Ecco LG G Watch R, il primo smartwatch tondo di casa LG. Si presenta molto simile ad un orologio classico con una forma tonda e proprio da questo particolare nasce la  R  che sta infatti per Rounded, ovvero circolare.


G Watch R colpisce proprio perché ha un look identico a un orologio tradizionale ma con uno  schermo P-OLED da 1,3” di diametro con diagonale da 1,85”.
L'anima è Android Wear, ma la forma circolare del prodotto ha obbligato LG a uno sforzo di personalizzazione software, poichè il sistema operativo è principalmente usato da display quadrati o rettangolari. 



La componentistica è derivata da quella del G Watch, ma questa volta, oltre al display, LG ha previsto anche sensori biometrici come l'unità per il rilevamento dei battiti cardiaci, da accoppiare ad una serie di fitness app. Lo schermo, come anticipato, è realizzato con tecnologia P-OLED, ovvero OLED organico su un substrato plastico già usato per il G Flex: la risoluzione è di 320 x 320 pixel, probabilmente calcolata nel punto più largo. Con un livello di protezione dall'acqua e dalla polvere IP67, G Watch R può stare 30 minuti sott'acqua senza il rischio di infiltrazioni.


 Per quanto riguarda la componentistica interna, il cuore del G Watch R è simile a quello del G Watch, ovvero Qualcomm Snapdragon 400 da 1,26 GHz, 512 MB di RAM e 4 GB di storage. C'è anche un barometro integrato, oltre allo speaker e al microfono per l'utilizzo come vivavoce. La batteria da 410 mAh è il meglio che si possa fare nelle dimensioni compatte dell'apparecchio. LG G Watch R dovrebbe arrivare nei negozi entro il mese di ottobre.