Icona RSS Icona-facebook Icona-twitter Follow Me on Pinterest Follow Me on Vimeo

11 novembre 2015

Fascia da braccio per Apple iPhone 6 UBEGOOD

Fare attività fisica con un accompagnamento musicale, si sa, è un'altra cosa. Se le tasche
della tuta non sono dotate di zip, però, può diventare scomodo tenerci il telefono, oltretutto anche a rischio di cadute!

Le fasce da braccio hanno tutte il grande pregio di offrire comfort e sicurezza durante l'allenamento, ma in un prodotto così semplice sono i dettagli a fare la differenza fra una marca e l'altra.


In questo modello sono previste alcune accortezze che rendono molto più piacevole l'esperienza d'uso:


- fascetta dedicata per il cavetto delle cuffie per avvolgere la lunghezza in eccesso e assicurarla con il velcro;

- taschina portachiavi per, appunto, la chiave del lucchetto/armadietto, abbastanza stretta da riporla con tranquillità ma non troppo da essere inaccessibile;

- contorno e finiture catarifrangenti e molto brillanti, requisito essenziale per chi va a fare jogging;

- in generale, ottima scelta dei materiali sia per la fascia (neoprene), che per la finestra dello smartphone.


La fascia si adatta sia a numerosi telefoni, con una dimensione ottimizzata sui 4,7", quindi la misura più diffusa sul mercato, che a diverse conformazioni del braccio, grazie alle due fessure per la chiusura (più stretta e più larga)


Nella prova sul campo si è rivelata molto comoda, aderente ma con morbidezza, anche se dopo un po' tende a riscaldare il braccio, ma questo è un limite intrinseco di tutte le fasce da braccio, anche le più traspiranti.